fbpx

Verdura e frutta fresca nel piatto: cosa comprare e quando!

Frutta e verdura, ormai lo sappiamo, più sono freschi e più sono sani, perché integri sono in grado di apportare una maggior quantità di nutrienti. E’ quindi sempre preferibile fare la spesa con un occhio di riguardo alla stagionalità. Ma usare il senso comune non sempre basta…

L’Italia infatti, grazie alla sua forma a stivale e alla varietà dei suoi climi, offre una ricca e svariata periodicità di maturazione e raccolta di ortaggi e frutti. C’è quindi un’oscillazione di circa 15-20 giorni tra le varie zone geografiche nella produzione agricola, che influisce direttamente su quello che troviamo sui banchi del mercato e del super.

Aggiungete a questo l’incognita climatica che, sempre più pesantemente modifica le scadenze del raccolto da un anno all’altro. Aggiungete poi che sui banchi trovate anche frutta e verdura che arriva dall’estero, da paesi a diverse latitudini con climi completamente diversi…
E la scelta comincia così a diventare complicata… Serve un aiuto!

Fiori&Foglie ha chiesto lumi alla fonte più autorevole in materia, per una mappa di raccolti stagionale che comprenda tutto il territorio nazionale, da nord a sud dello Stivale. Ecco dunque i preziosi CALENDARI di frutta e verdura di Coldiretti, pronti anche da stampare, per scegliere e mettere nel piatto il meglio per la nostra salute!

CALENDARIO DELLA VERDURA DI STAGIONE: clicca qui!

CALENDARIO DELLA FRUTTA DI STAGIONE: clicca qui!

Leggi l’articolo originale – http://fioriefoglie.tgcom24.it/2019/04/verdura-e-frutta-fresca-nel-piatto-cosa-comprare-e-quando/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *