fbpx

cartongesso

Se devi rivestire un muro in mattoni (solitamente si fa questo lavoro per una questiona termica o sonora) si posizionano prima le sbarre di lamiera sul muro e su queste sbarre si avvitano i pannelli in cartongesso. Ovviamente tra il muro e il cartongesso si possono posizionare diversi materiali isolanti.
Successivamente si sistema una rete tra le giunture dei vari pannelli di cartongesso e poi si intonaca. Questa rete serve a nascondere le giunture e a non farle ricomparire una volta che il cartongesso sar intonacato.

Se invece devi costruire un muro in mezzo ad una stanza, i pezzi di lamiera che fanno da telaio vanno sistemati a terra e sul soffitto, pi le sbarre verticali: praticamente si deve creare un reticolo. Il resto identico a quello che stato descritto sopra.

Il lavoro non complicato, forse il problema maggiore te lo potrebbe dare l’intonaco ma se non sei esperto, chiama un intonacatore e te lo fai fare da lui, bene e in pochi minuti.

Se sul muro hai delle prese, devi fare tutti i tagli nel cartongesso.

Quello che ti consiglio di andare da chi vende questo materiale e chiedere anche a loro. Sicuramente hanno tutti gli attrezzi per lavorarlo, giuntarlo ecc ecc, e puoi renderti conto da solo se tutta la lavorazione che devi fare alla tua portata.

Il problema pi grande che se questo lavoro dovr essere visto da ospiti e amici, quindi sistemato in un luogo “bello” della casa, se non sei esperto rischi di fare na mezza porcheria quindi sarebbe meglio fare delle prove per qualche altro muro in modo da “poterci passare su” se il risultato finale non sar stato perfetto.

Dai un’occhia qui http://www.cartongess.it . E’ possibile anche acquistare una guida dettagliata

Leggi l’articolo originale – http://feedproxy.google.com/~r/ForumBricolageOnline/~3/9FdfV9MEKKg/cartongesso-vt49.html

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *